Cosa fare se il volante in pelle della macchina sporca le mani?

Ti è mai capitato di trovarti le mani sporche di nero dopo aver guidato? Beh se hai un volante in pelle la causa molto probabilmente è proprio il volante; Quest’ultimo infatti sopratutto in estate o anche a causa di cattive abitudini di guida, può consumarsi e la pelle che lo riveste tende a seccare lasciando così le mani sporche di un fastidioso nero che con molta probabilità ci porterà a sporcare anche gli interni dell’auto toccandoli con le mani. Se hai questo problema in questa breve guida ti spiegherò come risolverlo senza optare per soluzioni costose.

Cosa NON fare per consumare il volante

Una delle cattive abitudini che porta a consumare o comunque rovinare un volante in pelle è quella di fare manovre utilizzando una sola mano facendo fare al volante dei giri completi. In questo modo l’attrito che produce il palmo della nostra mano a contatto con la pelle del volante, tende a consumare e rovinare quest’ultima; Il consiglio quindi, è quello di fare manovre utilizzando entrambe le mani in modo da far scorrere il volante senza produrre attrito.

Cosa fare se il nostro volante in pelle è consumato

Prima di pensare di sostituire la pelle del tuo volante spendendo parecchi soldi presso un tappezziere o utilizzare prodotti costosi ti consiglio di seguire questa breve guida che potrebbe risolvere il tuo problema in modo economico.

Occorrente:

  • Prodotto sgrassante (meglio se specifico per pelle o in alternativa va bene anche un comune chanteclair)
  • Panno in microfibra
  • Crema per mani

Procedimento:

Per prima cosa utilizzando il prodotto sgrassante e il panno, pulisci per bene il volante in modo da togliere tutto il nero superficiale e lo sporco.

Dopo aver fatto ciò, sciacqua per bene il panno con acqua corrente e strizzalo; Pulisci il volante con il panno umido per eliminare eventuali residui di prodotto sgrassante; Strizzando il panno di volta in volta, asciuga per bene il volante. Ora che il volante è ben pulito, cospargilo con abbondante crema per mani senza preoccuparti di lasciare residui di crema a vista. A questo punto lascia il volante in questo modo per tutta la notte. Il giorno successivo ti accorgerai che il volante avrà assorbito tutta la crema ed avrà un aspetto molto più morbido e piacevole al tatto, la pelle risulterà nutrita e in più non rilascerà quel fastidioso nero. Ti consiglio di effettuare questa operazione di sera in quanto così facendo avrai la possibilità di lasciar agire la crema tutta la notte e sopratutto durante la bella stagione, non rischierai di far asciugare la crema con il sole cocente delle ore diurne.

Qualche consiglio

Ti consiglio di utilizzare (sopratutto in estate) un parasole, che aiuterà a proteggere il cruscotto, il volante e tutti gli interni dell’auto, dai raggi del sole che altrimenti faranno consumare le parti in pelle e sbiadire le plastiche. Una volta fatta l’operazione che ti ho descritto sopra, basterà di tanto in tanto mettere una piccola quantità di crema sul volante e le altre parti in pelle per mantenere morbide e nutrite queste ultime.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...